Viaggiare con zaino in spalla – Cosa mettere dentro? scarica la CHECKLIST

Viaggiare con zaino in spalla – Cosa mettere dentro? scarica la CHECKLIST

Molte volte si pensa che quando si viaggia abbiamo bisogno di millemila oggetti e comfort, senza nemmeno accorgerci del superfluo ce lo portiamo dietro, rendendo il nostro fardello pesante da trasportare, rendendo difficile vivere la citta’ perche’ ci stiamo trascinando la valigia, che si incastra, non ci passa, e’ pesante da sollevare per le scale e per salire in metro. Siamo sicuri che partire con tutto quello che crediamo un comfort sia davvero un comfort?

E’ un concetto difficile da comprendere, o meglio è semplice da comprendere ma difficilissimo da mettere in pratica. Ci sono passata anche io e diverse volte.

Avendo lo zaino in spalla guadagnerete tantissimo tempo, non vi stresserete e porterete sulle spalle quello che capirete sara’ necessario o soccomberete sotto il peso dello zaino.

Inanzi tutto pensare a quanti giorni di soggiorno sono previsti, e regolarsi a tal proposito.

Consiglio: stendete una lista delle cose da portarvi in modo da avere tutto sotto controllo e non dimenticarvi nulla. In alternativa trovate qui la mia Checklist che uso per partire   Travel Checklist

Ma….cosa mettere nello zaino ?

Per prima cosa, quello che assolutamente non deve mancare sono:

  • Passaporto (con copia cartacea)
  • Soldi / carte di credito / bancomat
  • Caricabatterie
  • Biglietti e prenotazioni varie
  • 2 buste di plastica

Igiene

Immancabile lo spazzolino, con il dentrificio da viaggio, quello da 50ml o 75ml, una saponetta non solo utile per l’igiene personale ma anche per lavare qualche indumento se necessario, non da problemi ai controlli aereoportuali e ne esistono di tutte le dimensioni e tipi. Boccettina di shampoo e balsamo combinati insieme,  in modo da ridurre lo spazio, e’ sufficiente la boccetta da 75 ml, ho trovato comodo questo set, nel quale ho potuto mettere anche il liquido per le lenti a contatto Kit da viaggio pratico.  Inoltre Salviettine tutti usi, sempre a portata di mano e diversi pacchetti di fazzolettini di carta sparsi in tutta la borsa.

Consiglio: I liquidi in questo caso, conteneteli in una busta trasparente a parte, in modo da averla a portata di mano per i controlli aereoportuali, e per sicurezza se dovessero danneggiarsi non sporcherebbero il resto della borsa.

Medicine

Le medicine non vanno sottovalutate, sopratutto se vi trovate in un paese straniero dove e’ difficile la comunicazione, avere la vostra scorta vi rendera’ piu’ tranquilli. Nel mio caso porto sempre: dei cerotti (senza la scatola poiche’ ingomberebbe troppo), antistaminici, tachipirina (ottima per il mal di testa e qualsiasi altro dolore o febbre); antidiarroico (non si puo’ mai sapere quando diventera’ indispensabile averlo nello zaino); Gaviscon (ottimo per il dopo le grandi abbuffate o per il cibo indigesto); salviettine disinfettanti monouso.

Raccogliete le medicine in una bag, in modo da averle nella borsa ma in maniera ordinata e riuscire a reperirle subito tutte.

Girl Kit

Sono sempre di piu’ le ragazze che partono all’avventura, dobbiamo considerare altre cose che ci potranno far sentire, comode, belle e pronte a tutto. 

indispensabile: assorbenti e pinzette

Seguono anche, spazzola, piastra per capelli( esistono quelle mini da viaggio e occupano veramente pochissimo spazio in borsa, Piastra da viaggio), elastici per capelli.

Make up: eyeliner, correttore, cipria e fard, ed infine un burro cacao (ci sono quelli che danno anche un colore piu’ vivo alle labbra, sembrera’ di avere un rossetto )

I liquidi come detto prima, colocateli nella stessa busta trasparente, in modo da tenere tutti i liquidi separati dal resto dello zaino kit da viaggio , Il resto del kit femminile puo’ essere riposto in un altra sacca a parte per far rimanere tutto ordinato.

Elettronica

Per quanto riguarda le cose elettroniche, non devono mancare caricabatterie, e soprattutto portatevi gli adattatori del posto (se necessita) potrebbero essere veramente costosi nei posti dove andrete. Per fare una scelta più pratica e non comprare diversi adattatori, ne ho comprato uno Universale utile per tutte le mete del mondo, l’ho trovato su Amazon a pochi Euro, Adattatore Universale .

Cosa mettersi:

Qui dovrete essere piu’ realistici possibile, il vestiario e’ la parte che occupera’ piu’ posto in assoluto in tutto lo zaino, se la vostra partenza sara’ di pochi giorni sara’ inutile portarsi 3 paia di pantaloni o 10 magliette.

Analizzate la durata del soggiorno, e prendete un indumento intimo per ogni giorno di soggiorno ( se vi dovesse servire un ricambio potrete sempre lavarlo con la saponetta che avete portato).

Per quanto riguarda le magliette, maglioni e pantaloni, portatevi quelli che vi stanno piu’ comodi, o tenderete a usare sempre le stesse cose per via della comodita’. 

Non bisogna mai prendere sottogamba il clima dei Paesi. Partire in un posto estivo sara’ molto piu’ facile e ci staranno molto piu’ spazio per diversi capi, in un posto freddo ci sara’ sempre bisogno del maglione. Consiglio comunque di portare una felpa o un maglione anche nei posti estivi, non si sa mai che temperatura ci potrebbe essere alla sera.

Per le ragazze: portare un vestitino pratico adatto a situazioni piu’ formali o mondane, e ballerine a seguito (occupano poco spazio e si adattano a situazioni formali).

Per far stare meglio i vostri vestiti nello zaino, arrotolateli , sia magliette che jeans o tute, in modo da ricavare piu’ spazio, inoltre la possibilita’ che si possano sgualcire sara’ ridotta.

Troverai una chechlist pratica da scaricare, in questo modo terrai sotto controllo l’organizzazione del tuo zaino.

Travel Checklist

M.P. Feel easy way

Questo blog racconta di viaggi, itinerari pazzeschi, manie di organizzazione e stile di vita. Viaggiare leggeri è la parola d'ordine!

2 pensieri su “Viaggiare con zaino in spalla – Cosa mettere dentro? scarica la CHECKLIST

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: