Parigi in 2 giorni

Parigi in 2 giorni

Parigi e’ una meta che non mi ha mai attratta, volevo scoprire di che bellezza parlavano le persone, ci sono andata senza aspettarmi nulla e pronta a criticare ogni singola virgola, inceve, mi sono ricreduta, mi sono innamorata di Parigi, non solo per i monumenti storici e la storia che si respirava camminando nelle vie parigine, che tanto ricorda la nostra Roma, ma i profumi, i croissant, il vino, i negozi, i panorami, tutto ha reso perfetta la citta’ che ho sempre escluso dalle mie mete.

Sono stati due giorni intensi, ma con zaino in spalla tutto e’ fattibile. Sicuramente e’ impossibile ammirare tutto quello che riguarda la storia di Parigi in 2 giorni ma se avete come noi i giorni contati potete approffittarne e prendere qualche spunto da qua.

1 giorno

Arrivo in stazione (abbiamo preso il treno da Londra – Parigi) per chi fosse interessato a prendere il treno , abbiamo preso il treno veloce, ci ha impiegato circa 2 ore e mezza, consiglio di prenderlo con largo anticipo perche’ puo’ arrivare a costare decisamente tanto.

Partenza

Champs-Élysées :   

Passeggiare lungo gli Champs-Elysees con un alta effervescenza turistica, potete fermarvi a fare colazione, shopping nei bellissimi negozi.

Arco di trionfo : 

E’ il secondo monumento più emblematico di Parigi. Un imponente edificio di 50 m d’altezza e 45 m di larghezza di alta ispirazione romana.

Il biglietto ha un costo di : 12.00 Euro 

71758508_449985808952251_558158122833674240_n

 

Torre Eiffel

Ci sono diversi modi per affrontare la Torre Eiffel: a piedi, in ascensore, o un misto piedi e ascensore. Dal piano terra al secondo piano, si può arrivare a piedi o con l’ascensore. Dal secondo piano all’ultimo si sale solo con l’altro ascensore.

Al primo piano si racconta la storia della Torre Eiffel in vari modi (foto, cinema), c’è l’immancabile negozio di souvenir e se vi venisse fame, il ristorante 58 Tour Eiffel.

Al secondo piano c’è il costosissimo ristorante Jules Verne ma anche un più accessibile buffet.

All’ultimo piano, oltre a godervi il meritato riposo, potete visitare lo studio di Gustave Eiffel.

Orari di apertura: da metà giugno a settembre: tutti i giorni dalle 9.00 alle 00.00.

Resto dell’anno: dalle 09.30 alle 23.00.

Costo del Biglietto:

Ingresso + ascensore per il II piano: adulti 11 €; ragazzi da 12 a 24 anni 8,50€; bambini da 4 a 11 anni e disabili 4€.

Ingresso + scale per il II piano: adulti 7 €; ragazzi da 12 a 24 anni 5 €; bambini da 4 a 11 anni e disabili 3€.

Ingresso + ascensore per l’ultimo piano: adulti 17 €; ragazzi da 12 a 24 anni 14,50 €; bambini da 4 a 11 anni e disabili 8€.

49151064_270068170328828_4451214272038436864_n

Quartiere Latino 

Molto caratteristico, la zona si presenta con l’aspetto urbanistico di un tempo, circonadato di piazzette e piccole viuzze che lo caratterizzano. La funzione storica del quartiere nè determinò il nome che porta, quello di essere il centro degli studi, ed è qui infatti che dal secolo XII ha sede l’università Parigina. Ci sono tantissimi ristoranti che offrono la cucina del posto tipica francese. Abbiamo provato di tutto della cucina francese ed eravamo pienamente soddisfatti.

48996017_2057811087639346_2033433316895490048_n.jpg

l’Auberge du moulin Parigi

Notre Dame

La Cathédrale Notre-Dame de Paris è uno splendido esempio di archittettura gotica. Fortemente voluta dal vescovo Maurice de Sully fu costruita tra il XII e il XIV secolo (1163-1345). Principale luogo di culto cattolico di Parigi è Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO e uno dei monumenti più visitati al mondo.

71297402_1008781309292146_7201633920201261056_n

 

2 Giorno

 

Museo del Louvre

Come arrivare al Louvre

Con la metro: linea 1 stazione Palais-Royal/Musée du Louvre 

Bus: n° 21,24,27,39,48,68,69,72,81,95
Il Louvre è aperto dalle 9 alle 18, ogni giorno eccetto il martedì e i seguenti giorni festivi: 1 gennaio, 1 maggio, 15 agosto, 25 dicembre. Il mercoledì e il venerdì è prevista un’apertura prolungata fino alle 20.45.
L’ingresso al Louvre è gratuito ogni prima domenica del mese ed il 14 luglio. Il biglietto per le collezioni permanenti è di 8.50 € e dà diritto all’accesso per un giorno in tutto il museo, escluse le esposizioni temporanee nella Sala Napoleone. È anche valido per l’accesso al museo Eugène Delacroix.
Per l’accesso pomeridiano il mercoledì e il venerdì, dalle 18 alle 20.45 si paga 6 €. Anche in questo caso sono escluse le esposizioni temporanee della Sala Napoleone.
Sala Napoleone
Biglietto valido per le esposizioni temporanee €8.50

Andare presto, le file sono veramente lunghissime.

 

Disneyland Paris

Disneyland Paris la potete raggiungere a circa 40 Km dal centro città di Parigi, nella zona 5 regione dell’Ilè-de-France. E’ possibile raggiungere comodamente in treno il Parco giochi dal centro di Parigi.

Come arrivare a Disneyland da Parigi

Per raggiungere Disneyland da Parigi, potete farlo con il treno RER A, dalla stazione Nation che in soli 35 minuti vi porterà alla stazione Marne-la-Vallee – Chessy che si trova a circa 100 metri dall’ingresso del parco. Il costo è di 7,60 Euro a tratta.

Il prezzo del biglietto varia a seconda del periodo di alta o bassa stagione, delle offerte online e dei pacchetti in promozione.

Orari di apertura: dalle 9.00 am alle 22.00 pm.

49110951_332718324121834_4729130228394229760_n

 

 

 

M.P. Feel easy way

Questo blog racconta di viaggi, itinerari pazzeschi, manie di organizzazione e stile di vita. Viaggiare leggeri è la parola d'ordine!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: