Must per i viaggiatori

Must per i viaggiatori

Come si comunica con le destinazioni all’estero?

Alcune persone pensano “Possibilità di usare l’inglese appreso!”, E alcune persone dicono “Non parlo inglese perché posso comunicare in italiano” e “Non mi preoccupo di imparare l’inglese ma faccio qualcosa con i gesti” , sì certo…come no…

Ma se vuoi rendere il viaggio all’estero molte volte più divertente, ti consiglio di parlare inglese!

In questo articolo, introdurrò cinque motivi per cui.

① La qualità del viaggio può essere migliorata.

feel easy way must per i viaggiatoriMolte persone raccolgono alcune informazioni in anticipo per rendere significativo il viaggio, per non farsi mancare proprio nulla, io rientro in questa categoria, programmi anticipati nel dove andare, cosa vedere, come muoversi ecc ecc. Una rapida occhiata ai dettagli della destinazione, ai punti salienti, alle specialità locali e alle precauzioni ti aiuterà a fare il viaggio migliore e sfruttare al meglio i tuoi giorni limitati, senza perdite di tempo.

Naturalmente, il primo posto da controllare è Internet. E la lingua più popolare su Internet è l’inglese.

Di tutte le informazioni sul web, il 34,1 %viene trasmesso in inglese. La percentuale di informazioni italiane è del 3,5% (a Gennaio 2020).

Se riesci a capire le informazioni in inglese , l’area vuota verrà riempita.

lingue utilizzate su internet

② Connettiti con le persone.

feel easy way

Quando provi a parlare con persone dall’estero, potresti spesso parlare prima in inglese, anche se effettivamente la lingua più parlata al mondo è in realtà il cinese (circa 920 milioni di persone).

Essendo il paese più popoloso del mondo, non è tanto una sorpresa. La seconda lingua più parlata è lo spagnolo (circa 460 milioni) e il numero di nativi inglesi è finalmente il terzo ( con circa 380 milioni).

Tuttavia, il numero dei paesi che utilizzano l’inglese come lingua ufficiale sono più di 80 paesi in tutto il mondo.

Quando vai all’estero, non ci sono solo persone locali ma anche persone che provengono  da altri paesi. Prendiamo per esempio Londra, vivo in una città dove le persone con cui mi relaziono durante tutti i giorni sono solo al 10 % tra British originari e non, il restante 90 % provengono tutti da ogni parte del mondo e l’unico mezzo di comunicazione, che mette in relazione me e loro è proprio la lingua inglese.

③ Puoi ottenere preziose informazioni locali.

Progetto senza titolo (1)

Ci sono varie situazioni in cui si incorre nel dover chiedere informazioni locali utili al momento.

Sono “informazioni in tempo reale”  quel tipo di “Informazioni locali” che è difficile da trovare anche su Internet, o di cui si ha bisogno all’istante come ad esempio un indicazione, informazioni su negozi locali popolari,  hotel e ristoranti, informazioni su eventi locali, ecc., Informazioni a tempo limitato che appaiono su documenti gratuiti locali. Se capisci i contenuti, siamo sicuri che vivrai un’esperienza unica diversa dalla solita esperienza turistica!!

Esiste anche il rischio che le informazioni sulle chiamate di sicurezza e le notizie urgenti non siano disponibili in modo tempestivo se non si capisce l’inglese. Anche se non ti senti bene, puoi stare tranquillo se puoi spiegare la tua condizione con parole tue.

Essere in grado di parlare inglese è importante non solo per “viaggi divertenti” ma anche per “viaggi sicuri”.

④ Divertimento anche dopo la fine del viaggio.

Progetto senza titolo (2)Se incontri persone interessanti durante il tuo viaggio puoi rimanere facilmente connesso con loro anche dopo la fine del viaggio.

Se sai parlare inglese, sarai in grado di rimanere in contatto non solo durante il tuo viaggio, ma magari anche per i viaggi futuri.

⑤ Migliorata conoscenza dell’inglese!

feel easy way must per i viaggiatori world

 

Una volta che hai deciso le date del tuo viaggio all’estero , diventerai improvvisamente appassionato della lingua inglese e non potrai più farne a meno.

Anche le parole e le frasi che sono difficili da ricordare, una volta memorizzate ti verranno naturali quando ti troverai nella situazione di doverle usare.Comunicando con altre persone, inoltre,  puoi imparare molte nuove espressioni dall’inglese parlato dell’altra persona.

Inoltre, quando effettivamente andrai all’estero, scoprirai che le persone in tutto il mondo parlano inglese liberamente con una varietà di pronunce. Sarà un’esperienza preziosa sapere che puoi comunicare bene senza doverti concentrare sulla grammatica.

Le porte del mondo saranno aperte.

Sommario

Che tu parli inglese o no, viaggiare all’estero ti permetterà di vivere un’esperienza straordinaria e divertente. Ma hai capito perché parlare in inglese può rendere il tuo viaggio più piacevole?

 

M.P. Feel easy way

M.P. Feel easy way

Questo blog racconta di viaggi, itinerari pazzeschi, manie di organizzazione e stile di vita. Viaggiare leggeri è la parola d'ordine!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: