Amsterdam è la capitale dei Paesi Bassi, famosa non solo per il patrimonio artistico che possiede ma per gli affascinanti canali e le casette strette un po oblique e coloratissime.. E’ una delle più belle città che abbia mai visto.

Se avete un programma di viaggio breve è possibile comuque sia visitare Amsterdam in pochi giorni riuscendo a visitare quello che più rende caratteristica questa città, dalle attrazioni principali, ai musei, al rilassarsi sopra i prati verdi, a emettere sospiri ammirando le bellezze che si colgono dai ponti che brulicano in città.

Partiamo:

  • Alloggio: Gli alloggi in centro sono abbastanza cari, mentre sono meno cari spostandovi verso la periferia (un classico) però potrete trovare delle ottimissime offerte, anche solo spostandovi di poco, potrete raggiungere il centro in bus o in tram .
  • Mezzi pubblici: consiglio di prendere i biglietti ad abbonamento, ci sono biglietti 24 ore su 24 -, 48-, 72-, 96-, 120-, 144- 168 fornendo un modo economico per esplorare la città.

Ma diamo un occhiata agli abbonamenti e ai costi:

  • 24 ore (1 giorno) € 7.50
  • 48 ore (2 giorni) € 12.50
  • 72 ore (3 giorni) € 17.00
  • 96 ore (4 giorni) € 21.50
  • 120 ore (5 giorni) € 26.50
  • 144 ore (6 giorni) € 30.00
  • 168 ore (7 giorni) € 33.00

A bordo dei mezzi pubblici è possibile acquistare solo l’abbonamento giornaliero.

Potrete fare l’abbonamento direttamente nelle caselle elettroniche in stazione, o al negozio GVB davanti alla stazione di Amsterdam.

1 Giorno :

  • caffè tattico con cartina presa dal punto informazione davanti alla stazione centrale.
  • Heineken Experience  :un viaggio all’interno della storia , affascinante, dinamica  della Heineken, un viaggio antico e contemporaneo allo stesso tempo, veramente un esperienza suggestiva.  Sul posto abbiamo pagato 19,00 € a testa, ma sono sicura che comprando online il biglietto si risparmia. comunque sia 19 euro li è valsi tutti, sono incluse 2 mezze pinte offerte da loro alla fine del tour. Durata del tour circa 2 ore/ 2 ore e mezza.
  • Biciclettata al centro della città : il nostro albergo includeva il servizio di noleggio biciclette, in alternativa nel centro città troverete vari negozi che affittano senza problemi, i costi vanno dai 10,00 € circa per tre ore, ai 15 € circa per tutto il giorno.
  • Quartiere a luci rosse : caratterizzato dai lumini rossi accesi nelle stradine di Amsterdam, molto turistico, ristoranti e pub a portata di mano ogni dieci passi circa, donne affascinanti sedute davanti alle storiche vetrine di Amsterdam, consiglio, non tirate fuori il telefonino davanti alle vetrine, potrebbero spaventarsi e arrabbiarsi parecchio per paura di essere fotografate.

 

2 Giorno : giornata dei musei

  • Piazza Dam : il cuore della città
  • RIJKSMUSEUM  :Ospita la più grande collezione di arte fiamminga. Aperto tutti i giorni dalle 9 alle 17. Il prezzo del biglietto è di 15 €.
  • Partita di scacchi all’aperto: nel giardino del Rijksmuseum, per caso ci siamo imbattuti in una scacchiera gigante e abbiamo iniziato una partita surreale.
  • Museo di Van Gogh : prezzo del biglietto 15 €, l’unica scomodità è che va acquistato per forza online.
  • Casa di Anna Frank : forse l’esperienza più toccante di Amsterdam, immersione totale in quella che fu la vita di Anna all’interno della casa che la nascose, un tour fatto veramente bene. il prezzo del biglietto è di 10 €, anche qui, unica scomodità, il biglietto va comprato per forza online.
  • Openbare Bibliotheek : una delle biblioteche più belle d’Europa, all’ultimo piano potrete godere del panorama della città seduti su delle comodissime poltrone.

  • A’DAM Lookout : da fare assolutamente. Raggiungi l’iconica torre A’DAM che sorge sulle rive del fiume IJ e sali sul tetto della torre LOOKOUT di 22 piani, puoi scegliere di provare un’emozione da brivido con un giro sulle altalene “Over the Edge”. prezzo del biglietto 12 € , prenotare con largo anticipo, i posti si esauriscono subito.

 

3 giorno :

  • Crociera lungo i canali: rilassante, dura circa un oretta e il prezzo del biglietto è stato di 11 €. Ci sono diversi tipi di crociere, potete scegliere quella che più fa per voi, dalle più economiche alle più costose.
  • Bloemenmarkt Mercato dei Fiori :  La particolarità di questo mercato è che è l’unico mercato di fiori galleggiante d’Europa. E’ situato infatti su alcune chiatte adibite a case galleggianti. Si possono trovare tutti i tipi di fiori, compresi ogni sorta di bulbo. ottimi per prendere qualche souvenirs, ma occhio, date uno sguardo a più negozietti, ho notato una differenza di prezzo tra i primi e quelli centrali.

  • coffee shop: consiglio quelli meno turistici, sono più caratteristici.

 

 

M. Easylife