I segreti di Londra

I segreti di Londra

In questo articolo troverai dei posti poco noti, di cui non tutti ne conoscono l’esistenza, posti curiosi e affascinanti che alle volte passano inosservati.

Tempio Hindu – Shri Swaminarayan Mandir 

Il più spettacolare tempio indù di tutta Europa: lo Shri Swaminarayan Mandir, conosciuto anche come Neasden Temple, sorge proprio a Neasned. In mezzo alle casette si puo’ scorgere fin da lontano questo meraviglioso tempio. L’ingresso e’ gratuito, prima di entrare, faranno un controllo delle borse, in seguito troverete delle apposite stanzette dove poter depositare le vostre scarpe poiche’ l’accesso all’interno del tempio e’ consentito solo senza quest’ultime. Tappetti morbidissimi e moquette coloratissima si estendono per tutto il tempio, potete passare da una stanza all’altra, troverete diverse stanze dedicate alla storia della loro religione e al loro credo. L’accesso al pubblico si estende anche ai piani superiori, a me e mio fratello ci e’ capitato di trovarci nel bel mezzo di una loro funzione religiosa, non ci hanno esclusi, anzi, ci hanno integrato tra loro, e ci hanno fatto partecipare ai loro riti, esperienza che non immaginavo di vivere. 

Orari: tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.00

Indirizzo: 105-119 Brentfield Road, London NW10 8LD.

50995069_2461682413891888_3695498506971119616_n

 

The Cosy Coffee Corner – Bank –

Una perla nascosta tra i grattacieli di Bank. Non ti accorgi subito della presenza di questa caffetteria, si affaccia timida da una chiesetta dai cancelli dorati che occupa con classe parte dell’incrocio centrale di Bank. Posto intimo e atmofera di casa ti accolgono, se sei un amante del vero caffe‘ non puoi perdertelo.

Orario: 7.00 alle 16.00.

Indirizzo:Lombard Street | St Mary Woolnoth ChurchLondon EC3V 9AN.

50306230_342221403294589_7638051968123928576_n

 

Merton Abbey Mills

Si trova nella zona a Sud Ovest di Londra, passeggiare a Merton Abbey da la sensazione di sentirsi in un epoca diversa. Seguendo il fiume River Wandle si raggiunge un mulino ancora in piedi e funzionante al cui interno vengono prodotti dei vasi, le lezioni per imparare artigianalmente a farli sono aperte, inoltre Merton Abbey il fine settimana apre le porte a un mercatino curioso. Merita di essere visto.

 

 

Museo della guerra

L’Imperial War Museum (Museo Imperiale della Guerra) lo trovate a Lambeth North, fu creato per incentivare l’analisi dei conflitti bellici prodotti nel corso della storia, mostrando i disastrosi e orrendi effetti della guerra sulla popolazione civile. L’ingresso al museo e’ gratuito , e’ composto da sei piani. Questa visita non solo offre la possibilità unica di vedere da vicino una bomba atomica, un missile, i cannoni ed aerei militari, ma consente anche di entrare in contatto con le esperienze vissute dai militari e dai civili che patirono le dure conseguenze delle azioni militari. 

Orario: Tutti i giorni dalle ore 10:00 alle 18:00.

Indirizzo: Lambeth Rd, London SE1 6HZ.

 

 

The rolling bridge

Questo ponte che si trova a Paddington, Londra, è stato completato nel 2004 e permette l’attraversamento del Grand Union Canal, il suo progetto è stato concepito dal designer britannico Thomas Heatherwick. Solitamente pensiamo a un ponte come a una struttura rigida e diritta, ma questo in realtà passa la maggior parte della sua vita raggomitolato vicino all’ingresso, totalmente diverso da come conosciamo noi i ponti, e’ davvero unico nel suo genere. Il Paddington Rolling Bridge viene azionato, solo una volta la settimana, il venerdi a mezzogiorno.

Indirizzo: S. Wharf Rd, Paddington, London W2 1NW.

 

 

La pietra millenaria di Londra

La pietra,  si pensa fu portata per la prima volta a Londra per scopi edilizi e scultorei nel periodo romano, ma anche usato in epoche sassoni e medioevali. La Pietra ha viaggiato nella storia per millenni, ora si trova al numero 111 di Cannon Street. Sulla parte superiore della struttura che contiene la Pietra, una targa di bronzo, che risale al 1962, cita:

LONDON STONE
This is a fragment of the original piece of limestone once
securely fixed in the ground now fronting Cannon Street Station.
Removed in 1742 to the north side of the street, in 1798
it was built into the south wall of the Church of St. Swithun London Stone
which stood here until demolished in 1962.
Its origin and purpose are unknown but in 1188 there was a
reference to Henry, son of Eylwin de Lundenstane, subsequently Lord Mayor
of London.

Indirizzo: 111 di Cannon Street, London.

 

M.P. Feel easy way

 

 

M.P. Feel easy way

Questo blog racconta di viaggi, itinerari pazzeschi, manie di organizzazione e stile di vita. Viaggiare leggeri è la parola d'ordine!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: