Come Viaggiare se hai un Lavoro a Tempo Pieno

Come Viaggiare se hai un Lavoro a Tempo Pieno

Non hai bisogno di lasciare il tuo lavoro a tempo pieno per viaggiare più di una volta l’anno. Inoltre non hai bisogno di vendere i tuoi averi per poter viaggiare. Puoi organizzare le ferie a disposizione non tralasciando nessun dettaglio.

Queste sono alcuni esempi di vita reale per aiutarti a viaggiare, anche avendo un lavoro a tempo pieno.

 

Ottieni il massimo dai tuoi giorni di vacanza

Molte persone in Italia hanno a disposizione un numero limitato di giorni di ferie e alle volte alcune di queste, non sono retribuite. Possiamo però, usare alcuni accorgimenti, per poter viaggiare più a lungo e più spesso:

Pianifica il tuo viaggio durante una festa nazionale:

Puoi usare uno dei tuoi giorni di vacanza (o due) per colmare il divario tra la festa nazionale e il fine settimana nel quale non lavori, in questo modo avrai più giorni a disposizione per il tuo viaggio.

Pianifica i viaggi per il fine settimana:

Invece di stare a casa sul divano a guardare serie TV, prenota un volo fuori città, o prendi il treno, Pianifica il tuo viaggio del fine settimana in anticipo in modo da pagare di meno. Certo restare a casa ti rilasserà dopo una settimana piena di lavoro, ma se vuoi viaggiare un po’ di sacrificio è d’obbligo.

Stai attento ai dettagli:

Per stare attento ai dettagli intendo, tener presente quanto tempo “ad esempio” ci vorrà per raggiungere la destinazione finale. Se hai a disposizione pochi giorni, considera le destinazioni più vicine a te, in modo da non usare il tempo a disposizione solo per il viaggio, la vacanza và vissuta.

Chiedere un periodo sabbatico:

Quest’opzione non sempre viene presa in considerazione, potresti chiedere di avere un periodo non retribuito, se non è superiore al mese i tuoi superiori non dovrebbero avere problemi.

Ottieni una carta di credito con premi di viaggio

Una carta di credito con i premi di viaggio è uno dei modi più semplici per viaggiare più spesso e con il minimo sforzo. Nel mercato ci sono a disposizione diverse carte con il quale puoi guadagnare sui tuoi acquisti e le spese che fai quotidianamente.

Una volta che hai accumulato abbastanza punti, puoi incassare il tutto e comprare il biglietto aereo per quella destinazione che tanto desideri, o se preferisci puoi usare i tuoi punti per prenotare alcune notti in un hotel da sogno.

Esplora la tua città

Alcuni di noi sognano di poter viaggiare in lungo e in largo, luoghi lontani, remoti, ma raramente esplorano la propria città, forse viene data un po’ per scontata. Non è necessario prendere un volo per Bali per vivere un avventura.

Fai il turista nella tua città o nel tuo stesso stato, cerca di guardarlo da un altra prospettiva, dalla prospettiva del turista, per scoprire di più guarda qui nell’articolo “Come pianificare una vacanza nella tua città ” ho spiegato punto per punto come fare per sentirci davvero turisti a km 0.

Trasporti

Avendo pochi giorni a disposizione è meglio considerare molto il tempo di permanenza sui mezzi, alle volte un volo più costoso ma diretto vale più di un volo più economico che ruberà ore alla nostra vacanza. Si dice che il tempo è denaro, ed è vero.

Viaggi d’affari? Sfruttalo per viaggiare se hai un lavoro a tempo pieno

Se sei fortunato e viaggi spesso per lavoro, approfittane!!! Invece che vedere solo sale riunioni e la stanza dell’hotel, aggiungi uno o due giorni al tuo viaggio ed esplora la nuova città, c’è sempre qualcosa da scoprire. Se fai coincidere il tuo viaggio verso il fine settimana potrai avere il weekend per fare il turista senza dover usare giorni di ferie.

Offerte di viaggio

Quando viaggio cerco sempre un buon affare quindi offerte vantaggiose. Molti di noi hanno un budget limitato per viaggiare. Quindi è dal budget a disposizione che capivo dove sarei potuta andare.

Lo strumento di monitoraggio che uso di più è quello di Google Voli e Skyscanner, ti mettono in comparazione diversi voli, dal più economico al più caro. Se volete invece un applicazione per il vostro Smartphone quella giusta potrebbe essere Hopper, potrete inserire le informazioni per il vostro viaggio e aspettare il calo dei prezzi.

In Feel Easy way

  • Non è necessario essere un viaggiatore a tempo pieno per vedere il mondo
  • Anche avendo un lavoro full time puoi viaggiare spesso
  • Con un po’ di strategia puoi trovare il tempo per viaggiare.

Se hai qualche consiglio per poter viaggiare avendo un lavoro a tempo pieno fammi sapere qui nei commenti.

 

M.P. Feel easy way

M.P. Feel easy way

Questo blog racconta di viaggi, itinerari pazzeschi, manie di organizzazione e stile di vita. Viaggiare leggeri è la parola d'ordine!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: