Giappone Cosa sapere prima di partire

Giappone Cosa sapere prima di partire

Il Giappone è una delle mie destinazioni preferite ! Vanta un elenco infinito di attrazioni, cose da fare e luoghi da esplorare. Quindi, è bene avere in mente delle tips essenziali

E’ un luogo magico, pieno di contraddizioni, troverai la storia antica abbinata alla tecnologia e allo sviluppo più recente. Dai ristoranti con personale robotico agli antichi templi e ai caffè per gatti, ce n’è per tutti i gusti.

E non dimentichiamoci l’incredibile cibo e shopping! Sto ancora sognando tutti i deliziosi piatti di Noodles, Sushi, Soba e Ramen.

Se hai pochi giorni a disposizione puoi curiosare tra questi itinerarii Tokio e Kyoto.

Ecco la mia guida di viaggio definitiva per il Giappone!

COSA ASPETTARSI

Lingua: la lingua nazionale del Giappone è il giapponese.

Valuta: la valuta ufficiale è lo yen giapponese (JPY). 1 Euro equivale a 120,82 JPY.

Carte di credito e bancomat: Nelle grandi città come Tokyo e Osaka, puoi pagare praticamente tutto con la tua carta. Tuttavia, avrai bisogno di contanti se stai pianificando di esplorare le destinazioni più remote del Giappone. Se devi prelevare denaro, di solito troverai una macchina che accetta carte bancarie straniere davanti ai supermercati, o proprio all’interno dei supermercati.

Spine: Le spine in Giappone sono di tipo A e B. La tensione standard è di 100 W e la frequenza standard è di 50/60 Hz. Consiglio di acquistare un adattatore universale. Gli alberghi più “IN” sono dotati di adattatore per prese europee all’interno delle camere, o potete chiedere in reception.

Sicurezza: Il Giappone è uno dei paesi più sicuri al mondo ed è perfetto per le donne che viaggiano da sole. Alcuni hotel offrono persino sistemazioni per sole donne e la maggior parte dei treni ha dei vagoni appositi solo per donne. Detto questo, dovrai comunque avere buon senso.

Utile e indispensabile per viaggiare senza problemi è avere il Japan Rail Pass potete ordinarlo da qui; Ordina il Japan Rail Pass

Il momento migliore per visitare il Giappone dipende da cosa vuoi fare durante il tuo viaggio. Ci sono festival e attività infinite, quindi il tuo itinerario non avrà mai un momento noioso.

Ma come regola generale, la tarda primavera (da marzo a maggio) e la tarda autunno (da settembre a novembre) sono i periodi migliori per visitare. Le temperature sono miti e ci sono poche possibilità che la pioggia rovini qualsiasi piano.

Inoltre, se prenoti i tuoi voli per la primavera, potrai trovare i famosi fiori di ciliegio del Giappone!

Se vuoi fare un viaggio più economico, ti consiglio di mettere in valigia la giacca più calda e di partire per il Giappone tra metà gennaio e marzo. Le temperature sono gelide, ma risparmierai su biglietti aerei, hotel e attività.

Scopri le città Kyoto città antica e Tokyo in 2 giorni.

Feel Easy Way

Feel Easy Way

Benvenuti su Feel Easy Way, dove tutto trova solarità, ottimismo e una soluzione easy. ll blog racchiude tutte le mie esperienze, i miei viaggi, le mie passioni, la vita avventurosa di Londra, trucchi e suggerimenti che mi hanno aiutata a realizzare i miei sogni.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: