Ci troviamo davanti a un nuovo capito nella storia della ristorazione e ospitalità. Un fenomeno radicato ormai in Inghilterra, specialmente a Londra, da fin troppo tempo.

Dall’avvento di trip Advisor, ormai il cliente non ha più sempre ragione. Il fenomeno conseguente a trip Advisor ha posto i ristoratori e gli albergatori a sottomettersi ai ricatti del clienti. Se non mi dai questo, se mi fai pagare questo io metterò la recensione negativa su trip Advisor. Il sistema che chiunque possa scrivere recensioni negative di un determinato luogo anche se non ci è mai stato, porta inevitabilmente alla rovina. Ed è qui che nasce il cliente 2.0.


Cliente 2.0

Il cliente di cui parleremo è il tipo di cliente contemporaneo, quello che si ostina ad andare nei posti di lusso, seppur il suo portafoglio sia vuoto. Quello che preferisce andare a mangiare in un ristorante di lusso per mettere le foto sui social per poi non poter pagare le bollette di casa o restare indietro con l’affitto.  

Il cliente non è più quello di una volta, il cliente 2.0 si lamenta se il pane è a pagamento. Ti svelo un segreto cliente 2.0, il pane, si paga. I contorni extra si pagano. Non chiedere la bottiglia di acqua naturale se poi guardando il prezzo mi dici che preferivi l’acqua del rubinetto.

Ormai i ristoratori e gli albergatori sono più preoccupati di ricevere recensioni negative piuttosto che guardare il reale bilancio o il servizio stesso. Si sentono schiavizzati dalle parole dei clienti, e anche se sanno che il cliente 2.0 mente per ottenere qualcosa gratis, cedono al ricatto. Perché il cliente 2.0 sa che con una mail di lamentela qualcosa si ottiene sempre. Tutto questo è frustrante.


Perché c’è carenza di personale ?

Le aziende sono stufe, amareggiate di dover affrontare tutti i giorni il cliente 2.0. Questa non è più ristorazione è una battaglia. In un periodo storico come questo dove la crisi dell’Ospitalità è una ferita ancora aperta, dopo la Brexit e la pandemia Covid’19, le persone, i lavoratori non sono più disposti a sopportare arroganza, maleducazione e lamentele impossibili.

Tutto questo porta ad una frustrazione interna e alla carenza di passione per il lavoro dell’ospitalità, data anche dal dover sopportare tutto questo per uno stipendio basso. I principali alberghi e ristoranti hanno difficoltà a Londra del 2022 nel trovare personale con competenze e passione.  La ragione deriva dal fatto che se vuoi che io debba subire il cliente 2.0 mi paghi, e mi paghi bene. Perché io me lo devo subire, a lui dai tutto gratis e a me che rimane? Fegato amaro, gambe a pezzi e portafoglio vuoto.

Scritto da:

Teresa

Ciao, mi chiamo Terri, nativa della Sardegna con base a Londra. Chi sono? Sono il solito clichè, ragazza sognatrice con la valigia piena di ottimismo e voglia di fare..
Benvenuti su Feel Easy Way, dove tutto trova un sorriso, positività e una soluzione easy.

Hi, my name is Terri, a native of Sardinia based in London. Who I am? I'm the usual cliché, dreaming girl with a suitcase full of optimism and desire to do ..
Welcome to Feel Easy Way, where everything finds a smile, positivity and an easy solution.